Scandalo '60 - Ritorno a Ferrara

Un romanzo di Arnaldo Ninfali

Agli inizi degli anni ’60, in un collegio dell’Appennino tosco-emiliano scoppia un “grave scandalo” che mette nei guai molti convittori, tra cui il protagonista della vicenda. Molti sono sospesi per tre giorni con l’obbligo di tornare accompagnati dai genitori.

Il protagonista, Rolando Natali, racconta il drammatico evolversi dei fatti e l’angoscia che lo tormenta durante il viaggio che lo porta ad affrontare la madre. Il viaggio gli dà tuttavia la possibilità di ripensare al proprio passato e di capire molto di se stesso e del rapporto con i genitori, i quali hanno ritenuto che il collegio fosse per lui la soluzione educativa migliore. A fargli comprendere molte cose contribuirà anche l’incontro con una persona particolare, dotata di una sviluppata sensibilità artistica.

Alla fine, Rolando sarà un ragazzo nuovo, più maturo, consapevole delle proprie aspirazioni e dotato di maggiore senso di responsabilità.

Scandalo '60 - Ritorno a Ferrara

3 Motivi per leggere questo libro

  • La suspence

    che tiene col fiato sospeso il lettore, e l’atmosfera inquisitoria che caratterizza soprattutto la prima parte del libro.

  • L'umorismo

    Il libro è caratterizzato da una spiccata vena umoristica e scanzonata con la quale personaggi e situazioni vengono tratteggiati.

  • Le atmosfere

    che riecheggiano ora Guareschi, ora De Amicis, ora i film di Pupi Avati, ora “L’attimo fuggente” o i film carcerari.

Clicca il tasto sottostante "Aggiungi al Carrello" per acquistare direttamente dall'autore una o più copie del libro (costo 10 €)

L'autore

Arnaldo Ninfali

Arnaldo NinfaliArnaldo Ninfali nasce a Vigarano Mainarda (FE) il 2 maggio 1948. Dal 1968 vive a Verona, dove ha insegnato lettere in alcuni licei cittadini sino al 2011, anno in cui matura i requisiti per la quiescenza.

Al 2010 risale la sua prima pubblicazione, il romanzo breve Il Diavolo (Statale 11 Editore, VI), ma nel 2012 l'opera viene rieditata – in forma riveduta e integrata –, per Este Edition (FE), col titolo Scandalo '60 ritorno a Ferrara. Con questa definitiva versione risulterà finalista al concorso “Protagonisti 2012”. La vela e altri racconti è pertanto il suo terzo lavoro, ed è ispirato a quell'ambiente scolastico da cui l'autore si è da poco accomiatato. La maggior parte dei dieci racconti tratteggia infatti, in modo spesso ironico e caricaturale, personaggi e situazioni consueti nella scuola di oggi.

Quattro racconti della silloge La vela e altri racconti sono stati inclusi nell'antologia narrativa in e-book n. 13 edita da Opera Uno e, uno in particolare, dal titolo Il racconto, è risultato vincitore al concorso “il più votato dai lettori”.

Un gustosissimo romanzetto nel quale l'autore si fa portavoce della vicenda d’un suo amico e collega: Rolando Natali.

Emilio Diedo
Emilio Diedo Poeta, scrittore e critico letterario

Clicca il tasto sottostante "Aggiungi al Carrello" per acquistare direttamente dall'autore una o più copie del libro